La prima visita odontoiatrica – l’importanza di una diagnosi attenta

Noi riserviamo un’ora per la prima visita

La visita odontoiatrica è uno strumento molto importante per la prevenzione della salute orale e per evitare molti disturbi e patologie che colpiscono i denti, le gengive e tutta la bocca. Sarebbe opportuno sottoporsi a visita odontoiatrica per prevenzione almeno ogni sei mesi. In genere si ricorre alla visita odontoiatrica soprattutto quando si manifestano i sintomi dolorosi del mal di denti o c’è sanguinamento dalle gengive. In età pediatrica, a partire dai cinque anni, la visita odontoiatrica consente al dentista di valutare se sono presenti patologie del cavo orale e se i denti stanno crescendo correttamente. In caso contrario, si provvede nel corso degli anni alle opportune correzioni per favorire una masticazione corretta e prevenire problemi che possono influenzare la postura. In età adulta la visita odontoiatrica è fondamentale per preservare più a lungo la dentizione naturale dai danni dovuti alla masticazione, ai batteri e alla placca, al deterioramento dello smalto, al fumo, a cattive abitudini alimentari, alle malattie gengivali, all’uso di farmaci.

DENTE:CASA=RADICE:FONDAMENTA

Ecco cosa può accadere ai tuoi denti

La prima visita dentistica è fondamentale per effettuare una diagnosi dentale accurata che ci consenta di evidenziare lo stato di salute denti e stabilire così un piano di cura risolutivo dei problemi esistenti o di prevenzione. Sulla base della diagnosi medica verrà definito il piano di cure e proposto il vostro preventivo personalizzato, gratuito e non impegnativo, le soluzioni di pagamento o di finanziamento.

Primo incontro con il paziente. Ci sono tante cose da capire e poi da dover spiegare.

L’approccio con il nuovo paziente prevede un’anamnesi completa preliminare: nel pieno rispetto della vostra privacy discuteremo insieme della vostra salute attuale, di patologie passate, delle vostre aspettative e problematiche nel campo della salute orale dedicando una particolare attenzione anche alle vostre possibili preoccupazioni e ansie per combatterle insieme.

prima-visita
odontoiatria-pediatrica1

La visita Odontoriatrica

Dopo un’accurata analisi dell’articolazione temporo-mandibolare (quella che vi permette di aprire la bocca), dell’occlusione dentale (come chiudete la bocca), delle parti molli interne della bocca, delle gengive e lingua, della dentatura in generale e del vostro problema specifico, il dentista passerà alla verifica del parodonto e si aiuterà nella sua analisi attraverso l’uso delle immagini radiologiche che possono essere elaborate

Il problema dei raggi X

Uno dei maggiori problemi nelle radiografie dentistiche è l’alta dose di raggi X a cui vengono sottoposti i pazienti. Ma le moderne tecnologie possono ovviare a questo problema. I nostri macchinari di “Low Dose Technology” espongono i pazienti a una bassa dose di radiazione, pari a soltanto un quinto dei raggi prodotti dai macchinari tradizionali.

Contattaci

Richiedi informazioni utili